lunedì 22 febbraio 2010

Biografia di gruppo

Componenti.
I componenti della band norvegese a-ha sono:

Morten Harket (Kongsberg, 14.09.1959) - voce, autore
Paul Waaktaar Savoy (nato Pål Gamst Waaktaar, Oslo, 06.09.1961) - autore, basso, chitarra, strumenti vari
Magne Furuholmen (Oslo, 01.11.1962) - autore, basso, chitarra, tastiera, strumenti vari

La carriera degli a-ha può considerarsi divisa in due fasi: dall'esordio del 1984 al 1993 e dal 2000 in poi.
Fra una fase e l'altra i componenti hanno percorso strade diverse dedicandosi a progetti individuali di arte e musica.

Primi anni ottanta
Magne e Paul formano insieme a Viggo Bondi ed Øystein Jevanord i Bridges. Paul canta e suona la batteria. I Bridges registrano due album: Fakkeltog pubblicato nel 1980 e Poem, mai pubblicato.
Morten è il cantante del gruppo Souldier Blue.
Magne e Paul sono molto determinati e propongono a Viggo e Øystein di partire per Londra ma loro declinano. Nel frattempo Morten ha assistito ad un concerto dei Bridges e va a presentarsi, si complimenta e si offre come voce. Ma anche lui per il momento non ha intenzione di partire.
Magne e Paul partono alla volta di Londra per ritornare dopo poco tempo. Tornati contattano Morten che accetta di unirsi a loro.
Il 2 gennaio 1983 Paul e Morten partono raggiunti successivamente da Magne (partito successivamente per dedicare del tempo ad Heidi, colei che sarebbe diventata poi sua moglie).Sul blocco di appunti di Paul i ragazzi leggono a-ha. Il nome piace, è uguale in tutte le lingue del mondo. Ora la band ha un nome!
Gli a-ha sono sempre più determinati a sfondare e registrano numerosi demo che distribuiscono alle case discografiche fra le quali la Decca, famosa per avere rifiutato i Beatles. I ragazzi leggono la cosa come un positivo segno del destino e persistono. Formano un contratto con la Lionheart ma nulla. Approdano quindi ai Rendevouz Studios di John Ratcliff dopo aver letto un annuncio. Piacciono e vengono presentati a Terry Slater (ex Everly Brothers) che diventa il loro manager e, nel 1983 firmano con la Warner Bros.Curiosità: i ragazzi ebbero numerosi alti e bassi a livello, sono andati avanti e indietro con la Norvegia per guadagnare altri soldi, Morten si esibì insieme al vecchio compagno di scuola Arild Fetveit come Sporty Morty and The Houserockers ed addirituttura tornato a Londra convisse per un periodo con Steve Strange!

1984
19 ottobre: esce la primissima versione di Take On Me che vende solo 300 copie in tutto il mondo.
Malgrado ciò gli a-ha iniziano a fare notizia in Norvegia e nel mese di Marzo 1985 esce come singolo Love Is Reason che arriverà al numero 2 in classifica.

1985
Aprile: esce la nuova versione di Take On Me (prodotta da Alan Tarney). Viene successivamente realizzato il famoso video animato diretto da Steve Barron ed inzia il successo!
Siamo a settembre e Take On Me è al numero uno negli USA!

1986
Gennaio: esce il singolo The Sun Always Shines On TV e diventa numero uno nel Regno Unito. Gli a-ha sono decollati. Inizia un lungo tour mondiale.
Esce il secondo album Scoundrel Days

1987
Gli a-ha vengono chiamati per scrivere insieme a John Barry la canzone tema di 007. Il brano ed il film si chiamano The Living Daylights (titolo italiano della pellicola: Zona Pericolo)
Morten inaugura la sua carriera di attore girando il film Kamilla Og Tyven

1988
Esce Stay On These Roads e gli a-ha vanno di nuovo in tour per il mondo passando anche per l'Italia dove eseguono dieci concerti (7 Palasport di Napoli, 8 PalaEur (ora Palalottomatica) di Roma, 9 Palasport di Firenze, 10 Palasport di Genova, 12 Palasport di Torino, 14 Palasport di Modena, 15 e 16 Palatrussardi di Milano, 17 Palasport di Bolzano, 19 Palasport di Treviso). Gli a-ha toneranno in promozione per il singolo Touchy! in autunno ospiti del programma "Fantastico" condotto da Enrico Montesano.
Esce il film Kamilla Og Tyven

1989
11 febbraio: Morten sposa Camilla Malmquist madre di tre dei suoi figli.

1990
Esce East Of The Sun West Of The Moon

1991
Stadio Maracanã: gli a-ha fanno un concerto all'interno della manifestazione Rock In Rio a Rio De Janeiro ed entrano nel Guinness per il maggior numero di spettatori paganti ad un concerto: ben 198.000!

1992
8 agosto: Magne sposa Heidi Rydyord la sua ragazza di sempre.

1993
Esce Memorial Beach
A questo punto i componenti del gruppo decidono di percorrere altre strade. Morten Harket intraprende la carriera di solista registrando due album in norvegese ed uno in inglese, Paul compone musica e registra con la sua nuova band i Savoy, fondata insieme a sua moglie Lauren mentre Magne compone musiche per film ed inizia a dedicarsi alle arti visive. Tutte cose che continueranno a fare anche in futuro.

1994
Febbraio - gli a-ha incidono Shapes That Go Together, canzone ufficiale delle Paralympics 1994.

1995-1997
I componenti della band lavorano sui loro progetti musicali e d'arte separatamente: nel 1995 Morten fa uscire Wild Seed, il primo album da solista in lingua inglese, nel 1996 esce il primo album dei Savoy intitolato Mary Is Coming, Magne si dedica prevalentemente alle arti visive.

1998
Gli a-ha sono invitati al Nobel Peace Prize Concert dove eseguono The Sun Always Shines On TV ed una nuova canzone: Summer Moved On.
Paul esibisce i suoi dipinti per la prima volta. La mostra di chiama Rammer (cornici) e si tiene presso la Galleri NK di Lillehammer dal 9 al 31 maggio.

1999
Magne e Paul lavorano su dei demo per il nuovo album

2000
Esce Minor Earth Major Sky, l'attesissimo nuovo album che segna il ritorno del gruppo. Gli a-ha sono ora legati alla Warner tedesca, non più a quella britannica.

2001
Gli a-ha tornano a fare concerti inaugurando ad Oslo la Valhall arena. Il concerto (sponsorizzato da Mercedes Benz) viene trasmesso in streaming ottenendo un numero di spettatori record.
Il regista Harald Zwart inserisce Velvet all'interno del film One Night At McCool's (titolo italiano: Un Corpo Da Reato) che vede come protagonisti Liv Tyler, Matt Dillon, Micheal Duglas.

2002
Esce Lifelines in Europa (ma non nel Regno Unito). Il singolo che da il titolo all'album raccoglie nei pochi minuti del filmato il cambiamento che un paesaggio subisce nell'arco di un anno.
I Savoy sono nominati "Miglior gruppo" ai premi dello Spellemann.

2003
Esce l’album dal vivo How Can I Sleep With Your Voice In My Head e viene riprodotto come singolo live The Sun Always Shines On TV. Questa è l'ultima produzione a cura di Warner.
Dicembre: viene inaugurata a Bergen una grossa giara creata da Magne. L'opera si chiama Resonance ed emette suoni e vapore.

2004
Esce la biografia ufficiale The Swing Of Things scritta da Jan Omdhal (ISBN 82-7547-181-8) contenente anche un CD con dei demo mai fatti uscire prima.
Gli a-ha si esibiscono a Bergen su una piattaforma galleggiante davanto ad un pubblico di 10.000 persone.
Esce il primo album di Magne come "Magne F" intitolato Past Perfect Future Tense. L'album è associato ad un portfolio di stampe e ad un libro chiamati Payne's Grey. Magne lancia il suo sito magne-f.net.

2005
I ragazzi firmano con la Polydor/Universal tedesca
Esce l’album Analogue in Germania ed in gran parte dell’Europa.
2 luglio: gli a-ha partecipano al concerto evento di beneficenza Live 8 a Berlino. Il concerto viene trasmesso integralmente su internet ed in maniera frazionata su numerose emittenti in tutto il mondo.
27 agosto: gli a-ha si esibiscono in un concerto gratuito al Frogenerparken di Oslo organizzato e sponsorizzato dal colosso Hydro (leader nel settore dell'alluminio e dei fertilizzanti, con oltre 100 sedi in tutto il mondo) davanti ad oltre 120.000 spettatori. L'evento è filmato da NRK (TV di stato)
Importante ricordare che nel 2005 gli a-ha fanno ritorno in concerto negli USA con una data all' Irving Plaza di New York il 12 settembre.

2006
Esce l'album Analogue in tutta europa. E' il promo con Polydor. Il singolo che da il titolo all'album sarà nuovo ingresso al numero 10 dei singoli più venduti nel Regno Unito e segnerà un bel gran ritorno del gruppo nella terra che li ha lanciati.
Gli a-ha si esibiscono in svariati concerti in Senegal (evento di beneficenza), Cile, Russia, Europa.

2007
Gli a-ha partecipano all'album per la raccolta di fondi per il Darfour “Make Some Noise” proponendo la loro versione di #9 Dream di John Lennon.
In quest'anno la loro attività prevalente è fare concerti fra i quali ricordiamo quello gratuiti a Kiel tenutosi il 15 settembre. Concerto organizzato e sponsorizzato da Color Line, famosa compagnia di navale del nord Europa.
Paul pubblica con i suoi Savoy la raccolta Savoy Songbook Vol 1 in Europa

2008
E' l'anno dei progetti solisti.
Magne pubblica A Dor Of black, il suo secondo album come Magne F
Paul pubblica con i suoi Savoy la raccolta Savoy Songbook Vol 1 nel Regno Unito
Morten pubblica il suo secondo album da solista in lingua inglese Letter From Egypt
Per promuovere questi progetti i ragazzi decidono di esibirsi insieme ma separatamente organizzando quattro concerti: 3 al Rockefeller di Oslo (20, 21, 22 maggio) ed uno alla Royal Albert Hall (24 maggio) di Londra.
A fine delle tre esibizioni gli spettatori hanno potuto godersi tre canzoni eseguite dagli a-ha (tutti e tre insieme), due delle quali nuove. I brani eseguiti: Train Of Thought (rivisitata), Shadowside, Riding The Crest.
Magne ha anche suonato da solo al Notting Hill Arts Club di Londra (23 maggio)
Magne lavora con Guy Berryman (Coldplay), Jonas Bjerre (Mew), Martin Terefe (Kensaltown Records) ad un nuovo progetto: nasce il supergruppo Apparatjik che cura la sigla finale del Programma Amazon di BBC. Il brano si chiama Ferreting

2009
Esce l'album Foot Of The Mountain il nono album in studio.
Gli Apparatjik lanciano un nuovo originale sito internet, ed aprono pagine sui principali social network (MySpace, Twitter, FaceBook, Vimeo, Last fm, YouTube). Diffondono quindi diversi brani e video attraverso MySpace.
15 ottobre: su a-ha.com appare l'annuncio che gli a-ha hanno deciso di non fare più concerti e di non incidere più album. Viene quindi annunciato che nel 2010 saranno impegnati in un tour mondiale che si concluderà ad Oslo il 4 dicembre 2010. Il concerto è andato sold out dopo poche ore dalla messa in vendita dei biglietti.

2010
1 Febbraio:  esce We Are Here, il primo album degli Apparatjik. L'album è acquistabile direttamente dal loro sito internet. Lo stesso giorno a Berlino il gruppo si esibisce per la prima volta al Club Transmediale all'interno della manifestazione CTM Berlin 2010.
4 marzo: Luna Park, Buenos Aires, Argentina: apre Ending On A High Note, il tour di addio
estate - concerti in Germania e Norvegia. La produzione norvegese negli stadi registra un elevato numero di biglietti venduti specialmente per i concerti di Oslo (circa 30.000 biglietti venduti) e Bergen (oltre 25.000 biglietti venduti)
20 settembre: esce nel Regno Unito Butterfly Butterfly (The Last Hurrah)
4 ottobre: esecuzione integrale  del primo album alla Oslo Konserthus. I fondi raccolti vanno all'associazione Mercy Ships. Esce in gran parte dei paesi europei e nel Regno Unito la raccolta "25".
8 ottobre: esecuzione integrale di Hunting High And Low alla Royal Albert Hall
10 ottobre: apre ad Amsterdam il tour autunnale
4 dicembre: ultimo concerto della band


2011
Febbraio: Magne dona un suo dipinto ad un'associazione benefica norvegese per la lotta contro le malattie cardiache delle donne.
2-4 marzo: Gli Apparatjik partecipano ad un mini summit organizzato da Deustche Bank in occasione della riapertura delle torri di Francoforte.
5 marzo: Morten e Magne presenziano agli Spellemann dove ricevono premio alla carriera
12 marzo: apre a Berlino presso la Neue Natiolangalerie l'Apparatjik Light Space Modulator (l'installazione sarà esposta fino al 27 marzo) e gli Apparatjik si esibiscono nel nuovo cubo con lato di 6 metri (il precedente aveva lato di 3 metri)
24 marzo: Morten è in Germania per promuovere l'imminente uscita del live Ending On A High Note e viene intervistato da Radio Berlin
25 marzo: Morten improvvisa visita al fan party organizzato presso lo Goldapfel Cafe di Berlino per il lancio del live Ending On A High Note
26-27 marzo: chiude con due concerti l'Apparatjik Light Space Modulator. Il 27 è presente la Deutsches kammerorchester
28 esce per il download digitale Combar Disco Music degli Apparatjik: il brano fa parte di uno spot che viene proiettato in tutti i rivenditori Smart in Germania.
31 Morten partecipa allo spettacolo svedese Skavlan che verrà trasmesso il 1 aprile
1 aprile: il live Ending On A High Note (CD, DVD, Deluxe, il BD uscirà nei giorni seguenti) esce in Germania ed altri paesi europei.
13 Maggio: gli Apparatjik sono in Russia e si esibiscono presso l'istituto Strelka. L'evento è ad invito (200 ognuno dei quali per due persone, in parte aggiudicabili online)
23-27 maggio: Magne e Jonas Bjerre partecipano ad un workshop di cinque giorni organizzato da Burg Giebichenstein University of Art and Design
25 giugno: 25 giugno: esce il singolo Weathervane nato da una collaborazione fra Paul e Jimmy Gnecco. Il singolo fa parte della colonna sonora del film Headhunters tratto da un libro di Jo Nesbø.
21 agosto: gli a-ha si esibiscono alla cerimonia di  commemorazione per i defunti a seguito degli atti di violenza del 22 luglio 2011 di Utøya e Oslo eseguendo una versione acustica di Stay On These Roads.
15 ottobre: concerto degli Apparatjik a Graz, Austria.
Fine ottobre: vengono annunciate  diverse date del tour solista 2012 di Morten che accompagnerà il nuovo album previsto per lo stesso anno.
7 novembre: NRK trasmette un documentario di 30 minuti su Magne con il programma "Nasjonalgalleriet"
11 novembre  apre ad Helsinborg (Svezia) una mostra collettiva chiamata Under Stor Press (sotto forte pressione) all'interno della quale vengono esposti dei lavori di Magne facenti parte di Futura Plus
26 novembre: apre la mostra individuale di Magne chiamata ECHO presso la galleria Stolper + Friends

2012
Morten: esce l'album solista Out Of My Hands accompagnato da un tour mondiale
06 novembre: gli a-ha sono nominati cavalieri dell'ordine di Sant'Olav

2013
19 maggio: Morten si esibisce sul palco dei Billboard Music Awards 2013 di Las Vegas per esibirsi con Pitbull e Christina Aguilera sul brano Feel This Moment
10 giugno: Magne, Paul e Morten sono ricevuti al palazzo reale da Re Harald da Norvegia per un'udienza poiché Cavalieri dell'Ordine di Sant'Olav

2014
Morten: in primavera esce l'album Brother seguito da un tour

2015
21 Marzo: il quotidiano Dagbladet all'interno del suo periodico Magazinet pubblica un articolo di dieci pagine che annuncia il ritorno degli a-ha con un contratto di due anni.
18 Settembre: esce l'edizione rimasterizzata in edizione Deluxe di Hunting High And Low. All'interno dell'edizione (curata dal produttore americano Bill Inglot) numerosi demo.
24 Settembre:  a Buenos Aires inizia il Cast In Steel tour
27 Settembre: gli a-ha si esibiscono al festival di Rock In Rio in occasione del suo trentesimo anniversario.
15 Ottobre: si chiude a Curitiba, Brasile la parte sud americana del tour (che riprenderà in Europa il 6 marzo 2016).
23 Ottobre: escono le attesissime edizioni rimasterizatte ed in versione Deluxe degli album Stay On These Roads, East Of The Sun | West Of The Moon e Memorial Beach. All'interno delle edizioni (curate dal produttore americano Bill Inglot) materiale mai pubblicato.
11 Dicembre: gli a-ha partecipano al concerto in onore del vincitore del premio Nobel per la pace che si tiene alla Telenor Arena di Oslo.

2016
6 Marzo: riparte da Yekaterinburg, Russia il Cast In Steel tour che questa volta porta gli a-ha in giro per l'Europa. Il tour, che li ha impegnati per un totale di 42 date in giro per il mondo, si chiude a Bergen il 7 maggio.



Maggiori dettagli nelle singole biografie: Morten | Magne | Paul